top of page

Modifiche al decreto sicurezza lavoro, a cura del Dott.A.Novissimo

Le principali modifiche introdotte dal Decreto Legge del 4maggio 2023, in vigore dal 5 maggio 2023, al Decreto Legislativo 81/08 (sicurezza lavoro) sono:

• All'articolo 25, comma 1, lettera "e) è inserita al lettera "e-bis):

In occasione della visita di assunzione il medico competente richiede al lavoratore la cartella sanitaria rilasciata dal precedente datore di lavoro e tiene conto del suo contenuto ai fini della formulazione del giudizio di idoneità.

• All'articolo 37, comma ,2 lettera "b) è aggiunta la lettera "b-bis):

Il monitoraggio dell'applicazione degli accordi in materia di formazione, nonché il controllo sulle attività formative e sul rispetto della normativa di riferimento, sia da parte dei soggetti che erogano la formazione, sia da parte dei soggetti destinatari della stessa.

• All'articolo 37 comma 4 é aggiunto li comma "4 bis:

Il datore di lavoro che fa uso delle attrezzature che richiedono conoscenze particolari di cui all'articolo 71, comma 7, provvede alla propria formazione e al proprio addestramento specifico la fine di garantire l'utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro.

Si ricorda che tutte le inosservanze al Decreto Legislativo 81/08 e sm. . e i. sono sempre punite con sanzioni Penali, Amministrative e Pecuniarie.

Per gli adempimenti di quanto sopraddetto, i datori di lavoro hanno l'obbligo di adempiervi immediatamente.

La società SAl (salute ambiente igiene) é in grado di fornire tutte le misure preventive per applicare correttamente el modifiche introdotte dal Decreto legge del 04/05/2023.

Commentaires


Les commentaires ont été désactivés.
bottom of page